Editoriale: Responsabilità per l’oggi e il domani

Per dare forma al domani, dobbiamo agire oggi. Ciascuno di noi. Questo vale anche per le aziende. Con la Strategia 2030, Porsche sta impostando delle direttive che guardano lontano

  

Al centro sono poste le persone, perché tutte le attività sono svolte dalle persone. Ci concentriamo sui nostri clienti. Su prodotti affascinanti. E, soprattutto, sulla sostenibilità delle nostre azioni. La nostra missione: realizzare sogni. 

Porsche assume su di sé la responsabilità – per la società e per le generazioni future. Il nostro ambizioso obiettivo è di azzerare il bilancio delle nostre emissioni di CO₂ dal 2030 in poi. E, nel farlo, di considerare l’intera catena del valore: dallo sviluppo alla produzione e utilizzo, fino al riciclaggio dei nostri prodotti. Quest’approccio complessivo rende Porsche un pioniere nel settore automobilistico. Un pioniere della mobilità sostenibile.

Sebastian Rudolph

Sebastian Rudolph

Editore

Dal 2016 abbiamo saldamente ancorato la sostenibilità come elemento centrale nella nostra strategia. Già oggi la produzione dei nostri veicoli a Zuffenhausen e a Lipsia avviene a emissioni zero. A questo scopo utilizziamo energie rinnovabili e biogas. Nella fase successiva, richiederemo lo stesso anche ai nostri fornitori. E per azzerare gli effetti sul clima di una vettura nella fase di utilizzo, puntiamo sull’elettricità verde a lungo termine: nei prossimi dieci anni investiremo oltre un miliardo di euro nella sosteniblità. 
 
I nostri passi su questa strada richiedono un impegno a lungo raggio. Ad esempio, fino al sud del Cile, dove insieme a Siemens Energy stiamo portando avanti un progetto pilota per lo sviluppo di eFuel quasi a emissioni zero. Il primo impianto industriale integrato per eFuel produrrà combustibili sintetici dal 2022. Perché gli eFuel aprono la possibilità di far funzionare anche motori a combustione interna ad alti regimi pressoché a emissioni zero. 

Un ottimo esempio di questo tipo di trazione si trova nella nuova Porsche 911 GT3. In modo più coerente che mai, gli ingegneri hanno trasferito una collaudata tecnologia da corsa in una vettura di serie. Questo rende la settima edizione della GT3 la punta di diamante sportiva del marchio – un’opera d’arte da corsa. E traduce una passione in perfezione. 

Con la nostra strategia di trazione puntiamo su motori a combustione efficienti di questo tipo. Allo stesso tempo, stiamo portando avanti costantemente l’elettrificazione: entro il 2030, oltre l’80% delle nostre vetture sarà a trazione interamente o parzialmente elettrica. Di passione per l’elettromobilità parla anche la storia del giovane Liu Fan, studente della rinomata Tongji University di Shanghai. Il nostro CEO Oliver Blume ha conseguito qui il proprio dottorato alla fine degli anni Novanta – quando Liu Fan era appena nato. L’auto preferita del giovane cinese è la Porsche Taycan, la cui prima versione derivata è stata l’interprete principale di un affascinante progetto cinematografico: la Cross Turismo domina condizioni meteorologiche estreme, sfidando il freddo gelido nell’estremo nord e il calore abbacinante nel deserto. 
 
Care lettrici e cari lettori, in questo numero di Christophorus vi aspetta un viaggio appassionante intorno al mondo attraverso sei continenti.

Articoli correlati

Dati sui consumi

Modelli Taycan Cross Turismo

WLTP*
  • 24,8 – 21,2 kWh/100 km
  • 0 g/km
  • 415 – 490 km

Modelli Taycan Cross Turismo

Dati sui consumi
consumo elettrico combinato (WLTP) 24,8 – 21,2 kWh/100 km
emissioni CO₂ combinato (WLTP) 0 g/km
autonomia elettrica combinata (WLTP) 415 – 490 km
autonomia elettrica in aree urbane (WLTP) 517 – 616 km
Classe di efficienza: A
NEDC*
  • 26,5 – 26,2 kWh/100 km
  • 0 g/km

Modelli Taycan Cross Turismo

Dati sui consumi
consumo elettrico combinato (NEDC) 26,5 – 26,2 kWh/100 km
emissioni CO₂ combinato (NEDC) 0 g/km
Classe di efficienza: A

911 GT3

WLTP*
  • 13,0 – 12,9 l/100 km
  • 294 – 293 g/km

911 GT3

Dati sui consumi
consumo carburante combinato (WLTP) 13,0 – 12,9 l/100 km
emissioni CO₂ combinato (WLTP) 294 – 293 g/km
Classe di efficienza: G
NEDC*
  • 13,3 – 12,4 l/100 km
  • 304 – 283 g/km

911 GT3

Dati sui consumi
consumo carburante combinato (NEDC) 13,3 – 12,4 l/100 km
emissioni CO₂ combinato (NEDC) 304 – 283 g/km
Classe di efficienza: G