Energia positiva

Porsche Italia – Partnership tecnologica: Grazie all’accordo con Enel X Way, si moltiplicano notevolmente i punti di ricarica a disposizione dei clienti Porsche. Un incremento infrastrutturale che semplifica il passaggio alle nuove proposte di mobilità elettrica.

   

Dallo scorso marzo è ancora più comodo, pratico e veloce spostarsi al volante di una Taycan. Tutto grazie alla partnership tra Enel X Way, la nuova global business line di Enel dedicata alla mobilità elettrica, e Porsche, che consente ai clienti del marchio di Zuffenhausen di accedere agli oltre 15mila punti di ricarica Enel X Way distribuiti sul territorio nazionale direttamente attraverso il servizio Porsche Charging Service.

Ai clienti Taycan bastano 22,5 minuti in condizioni ottimali* per ricaricare la propria vettura dal 5% all’80% presso i punti di ricarica HPC (High Power Charging) fino a 300 kW, oltre ad avere a disposizione tutta la gamma di soluzioni di ricarica di Enel X Way che include non solo i punti di ricarica ultrafast, ma anche caricatori quick da 22 kW e fast fino a 100 kW.

Infrastruttura capillare:

Infrastruttura capillare:

una Taycan si rifornisce di energia presso una stazione Enel X Way. La funzione Plug&Charge autorizza ricarica e pagamento senza carta né app

Una rete davvero capillare, dunque, alla quale chi guida una Porsche elettrica viene indirizzato grazie all’app My Porsche. L’accordo con Enel X Way integra le 27 stazioni di ricarica ad alte prestazioni già presenti presso altrettanti Centri Porsche e le postazioni ultrafast in allestimento presso 20 aree di servizio Q8. Senza dimenticare le 370 sedi che formano Porsche Destination Charging, il network di destinazioni esclusive (ristoranti, club, hotel) in linea con le prerogative dei clienti Porsche.

Grande soddisfazione per l’accordo da parte di Porsche Italia, in prima linea per lo sviluppo di una rete di ricarica rapida e capillare. «La collaborazione con Enel X Way era il tassello mancante al piano di sviluppo dell’elettromobilità a marchio Porsche», ha commentato Pietro Innocenti, Amministratore Delegato di Porsche Italia. 

* Condizioni ottimali: stazione di ricarica ultra-rapida con connettore CSS >270 kW, >850 V, temperatura batteria compresa tra 30°C e 35°C e stato di carica iniziale 5%. Il tempo di ricarica indicato è il minimo possibile nelle condizioni ottimali.

Alessandro Giudice
Alessandro Giudice
Articoli correlati

Dati sui consumi

Taycan GTS

WLTP*
  • 0 g/km
  • 23,3 – 20,3 kWh/100 km
  • 439 – 504 km

Taycan GTS

Dati sui consumi
emissioni CO₂ combinato (WLTP) 0 g/km
consumo elettrico combinato (WLTP) 23,3 – 20,3 kWh/100 km
autonomia elettrica combinata (WLTP) 439 – 504 km
autonomia elettrica in aree urbane (WLTP) 539 – 624 km
Classe di efficienza: A
NEDC*
  • 0 g/km
  • 25,9 kWh/100 km

Taycan GTS

Dati sui consumi
emissioni CO₂ combinato (NEDC) 0 g/km
consumo elettrico combinato (NEDC) 25,9 kWh/100 km
Classe di efficienza: A

Modelli Taycan Cross Turismo

WLTP*
  • 24,8 – 21,2 kWh/100 km
  • 0 g/km
  • 415 – 490 km

Modelli Taycan Cross Turismo

Dati sui consumi
consumo elettrico combinato (WLTP) 24,8 – 21,2 kWh/100 km
emissioni CO₂ combinato (WLTP) 0 g/km
autonomia elettrica combinata (WLTP) 415 – 490 km
autonomia elettrica in aree urbane (WLTP) 517 – 616 km
Classe di efficienza: A
NEDC*
  • 26,5 – 26,2 kWh/100 km
  • 0 g/km

Modelli Taycan Cross Turismo

Dati sui consumi
consumo elettrico combinato (NEDC) 26,5 – 26,2 kWh/100 km
emissioni CO₂ combinato (NEDC) 0 g/km
Classe di efficienza: A