Il settimo senso

Con la nuova Porsche Cayenne debutta anche la versione più recente di Porsche Connect, grazie alla quale sarà possibile ascoltare in tutto relax la musica in streaming e ricalcolare i percorsi stradali evitando le code, ma non solo.

Col nuovo servizio Risk Radar, Porsche Connect contribuisce anche ad aumentare la sicurezza. Per avvertire dei pericoli incombenti con largo anticipo, il sistema di navigazione elabora i dati raccolti sulla situazione stradale e del traffico in forma anonima. Ogni viaggio vi porterà così a destinazione senza correre rischi. Il servizio Risk Radar è disponibile sono in alcuni Paesi e per determinati modelli. Informazioni dettagliate in merito sono disponibili online all'indirizzo www.porsche.com/connect e presso il vostro Partner Porsche.

Il servizio Risk Radar sfrutta l’intelligenza collettiva e avverte il pilota dei pericoli

Riconoscimento dei pericoli
I sensori registrano in forma anonima i pericoli del traffico, come la nebbia, l’aquaplaning o i punti dove sono avvenuti incidenti

Invio dei dati
I pacchetti di dati vengono raccolti a livello centrale e poi convalidati e approvati con altre informazioni provenienti dai veicoli

Segnalazione dei pericoli
In caso di pericolo il sistema avverte il pilota visivamente e acusticamente, contribuendo ad evitare gli incidenti