Suono spaziale

La coloratura di un tenore di grido o il soave sussurro di una cantante jazz? La musica è una questione di gusti, ma non è così per la qualità della riproduzione, che con il Burmester 3D High-End Sourround System della Porsche Panamera raggiunge la terza dimensione.

Illustration: ROCKET & WINK

Sì, perché per la prima volta nell’industria automobilistica la berlina sportiva di casa Porsche adotta un nuovo formato audio che finora è stato utilizzato solo negli studi di Hollywood: si tratta dell’«Auro 3D» che traduce il segnale stereo in un suono spaziale che non solo contempla i canali destro e sinistro e anteriore e posteriore, ma anche superiore ed inferiore.

«Il sound 3D consente una riproduzione del suono estremamente spaziosa, naturale ed emozionale»

Riproduzione all’ennesima potenza
La potenza dell’amplificatore è pari a 1.455 watt, quasi il 50% in più rispetto al modello precedente. Il subwoofer ha una potenza di 400 watt, con un aumento del 33%

Lo smartphone non ha mai  suonato meglio
Burmester e Porsche hanno sviluppato un software che va a interpolare gli spettri di frequenza mancanti a causa della compressione, riparando allo stesso tempo, per quanto possibile, gli errori di codifica

Più watt al kg
L’impianto Burmester pesa solo circa 500 grammi più di un sistema audio convenzionale, tra l’altro grazie a un utilizzo sapiente di fusioni in alluminio negli altoparlanti

Nella terza dimensione
Gli altoparlanti a banda larga inglobati nel montante anteriore trasportano il sound 3D nella vettura. Sono stati progettati appositamente per la Panamera per offrire elevate prestazioni acustiche con il minimo ingombro

Il software gestisce tutto
Basandosi su processi matematici e su misurazioni effettuate in Belgio presso i Galaxy Studios, famosi in tutto il mondo, il suono 3D viene distribuito su 21 diffusori

Sempre riserva a non finire
In parecchie centinaia di ore di affinamento sonoro gli ingegneri acustici di Burmester e Porsche hanno ottimizzato il sound. Il risultato: una riproduzione sonora emozionale, precisa ed estremamente dinamica

Johannes Winterhagen
Johannes Winterhagen